Sviluppo sostenibile

FORMULAZIONE DEL PRODOTTO

Motul ha per lungo tempo espresso preoccupazione per la dimensione ambientale della propria attività, sia nella fase di formulazione dei propri prodotti e dei mezzi messi a disposizione per i propri clienti in alcuni mercati per gestire i propri rifiuti.

I team di sviluppo tecnico forniscono risposte concrete per lo sviluppo di prodotti che rispettino l'ambiente nella loro formulazione ed uso, che sono uguali e talvolta anche con prestazioni più elevate.

I materiali provengono da fonti vegetali rinnovabili come gli oli a base estere di cui Motul è specialista, oppure da materiali riciclati o riciclabili per nquanto riguarda gli imballi.

Grazie allo sviluppo di formulazioni a risparmio di carburante, con lubrificanti compatibili con le nuove tecnologie di post-trattamento dei gas di scarico, si può ridurre il consumo di carburante stesso e limitare le emissioni. Anche i rischi di inquinamento possono essere ridotti con l'utilizzo di lubrificanti 100% biodegradabili, destinati ad esempio a catene di motoseghe, oppure con oli biodegradabili per motori nautici a 2 tempi.
 
A partire dalla metà degli anni 1990 in Germania con la 'Grüne Dach' e in Francia con 'Eco Service', Motul ha offerto ai propri clienti la possibilità di delegare la gestione di tutti i rifiuti dalla loro attività.
Prendendosi cura, per conto dei propri clienti, degli aspetti amministrativi e regolamentari di ciascuna delle attività di raccolta e di trasformazione, Motul permette loro di concentrarsi sui loro interessi principali, certa di soddisfare i loro obblighi di legge.

IBIOLAB: un programma europeo sulla promozione dell'ambiente

Nel 2007 MotulTech ha aderito al progetto europeo Ibiolab raggruppante 22 membri provenienti da 7 paesi europei.

Questo consorzio ha portato allo sviluppo di nuove formulazioni ad alto contenuto tecnologico, con buone prestazioni che soddisfano i criteri del marchio europeo Ecolabel. Prodotte da materie prime rinnovabili, queste formulazioni sono biodegradabili e non tossiche per l'ambiente e per la salute umana.

Il progetto Ibiolab ha due obiettivi principali:

- Migliorare le prestazioni ed il costo di biolubrificanti sviluppando nuove tecnologie
- Promuovere biolubrificanti per ottenere l'Ecolabel Europeo. Per essere qualificato Ecolabel, un prodotto deve essere innocuo per l'ambiente e per la salute e deve fornire le stesse prestazioni di un prodotto convenzionale.

Il programma Ibiolab è stato completato e ne è stato dato l'annuncio in una conferenza di luglio 2009 a Parigi. MotulTech ha presentato in quell'occasione i risultati della sua ricerca e le ultime soluzioni per lo sviluppo sostenibile.

Certificazione ambientale

Motul si adopera da molti anni per ottenere che il proprio Sistema di Gestione Qualità venga certificato a livello internazionale.
Nel mese di giugno 2014, il sito di produzione Motul ha ottenuto la certificazione internazionale ISO 14001 per la Gestione Ambientale. Secondo questa certificazione, viene garantito, davanti al management, ai dipendenti ed agli stakeholders che l'impatto ambientale viene costantemente misurato e migliorato.
Ottenere questa certificazione è visto da Motul semplicemente come il risultato ed il riconoscimento del lavoro quotidiano, del coinvolgimento e degli sforzi di tutti, sia a livello collettivo che individuale.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni

© 2018 Motul

Scegliere un Paese